Cerca

1 Maggio: Godano, record di ascolti e' sfida per il futuro

Spettacolo

Roma, 2 mag. (Adnkronos) - ''Il concertone quest'anno si afferma per esser riuscito a presentare ''cose nuove'', pensate e fatte apposta per il palco di piazza S. Giovanni. Questo e' in assoluto il futuro per il concertone''. Marco Godano, direttore artistico del Concertone, commenta cosi' il successo avuto dall'edizione 2011.

'''La cultura', le parole, la musica nelle sue varie espressioni, anche le piu' difficili; una conduzione straordinaria e una squadra di decine e centinaia di persone che si sono inventate una macchina tecnologica di assoluto valore - spiega Godano, che ha fortemente voluto l'impostazione di ieri, con l'Orchestra sinfonica sul palco e l'omaggio ai 150 anni dell'Unita' d'Italia - Un risultato eccezionale che ci rende ottimisti sul livello culturale del nostro Paese dov'e' ancora possibile fare della televisione 'alta'. Realizzare il record di ascolti della storia del concerto, addirittura superiori a quelli ottenuti nel 2009 con Vasco Rossi, con un programma sicuramente non facile, ci permette di lanciare nuove sfide per il futuro e di pensare con ottimismo alla disponibilita' di risorse solide per continuare a far crescere il concerto, luogo di impegno, di pensiero ma anche laboratorio di nuove forme musicali'', conclude Godano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog