Cerca

Camorra: Alfano, arresto latitante Caterino risultato straordinario

Cronaca

Roma, 2 mag. (Adnkronos) - ''Grandissima soddisfazione per la brillante operazione che ha portato alla cattura del boss Mario Caterino, considerato il numero 2 del clan dei Casalesi. L'arresto di oggi rappresenta l'ennesimo e straordinario successo della squadra Stato nella lotta alla criminalita' organizzata''. Cosi' il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, commenta la notizia dell'arresto di uno dei piu' pericolosi criminali italiani ricercati a livello internazionale.

''Con la cattura di Caterino - prosegue il Guardasigilli - e' stato inferto un colpo durissimo ai vertici del clan dei Casalesi, protagonista di una delle maggiori penetrazioni camorristiche, a livello nazionale, negli appalti pubblici e non''.

''Il mio plauso - conclude il ministro Alfano - e' rivolto alla magistratura partenopea e agli uomini della squadra mobile di Caserta, puntualmente al servizio dello Stato per garantire e rafforzare i principi di legalita' e infondere fiducia nei cittadini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog