Cerca

Bin Laden: Ban, sua morte segna spartiacque in lotta a terrorismo globale

Esteri

New York, 2 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Per il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon la morte di Osama bin Laden segna uno ''spartiacque'' nella lotta globale contro il terrorismo. ''I crimini commessi da al Qaeda hanno toccato la maggior parte dei continenti e portato tragedie e perdite di vite umane, la morte di migliaia di uomini, donne e bambini. Le Nazioni Unite hanno condannato nei termini piu' forti il terrorismo in tutte le sue forme, indipendentemente dai suoi obiettivi e da dove sia commesso'', ha dichiarato Ban. ''Questo e' un giorno per ricordare le vittime del terrorismo, e le famiglie delle vittime, negli Stati Uniti e ovunque nel mondo'', ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog