Cerca

Abruzzo: energia rinnovabile, salvi investimenti per impianti prima 29 marzo (2)

Economia

(Adnkronos) - Altra novita' introdotta con la delibera approvata stamattina dalla Giunta regionale dell'Abruzzo riguarda lo snellimento delle procedure. Infatti e' stato deciso che la Dia e' il titolo autorizzativo alla installazione di impianti di energia rinnovabile, per una potenza nominale fino ad 1 mw elettrico.

"In concreto - come hanno spiegato l'assessore all'Energia ed il Direttore degli Affari della presidenza e del settore Energia - vuol dire coinvolgere fortemente il territorio, segnatamente i comuni, stimolare la libera iniziativa e promuovere la diffusione delle fonti rinnovabili".

Dopo il 29 Marzo 2011, cosi' come introduce il decreto legislativo 3/03/2011, per le installazione a terra del fotovoltaico, gli impianti non potranno superare il 10 per cento dell'azienda agricola, mentre potranno arrivare al 100 per cento in caso di terreni incolti da almeno cinque anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog