Cerca

Expo 2015: Mauri (Pd), centrodestra impedisce di cogliere opportunita'

Economia

Milano, 2 mag. (Adnkronos) - ''Expo e' la fotografia di questo Paese. Potremmo avere davanti grandi opportunita' ma questo centrodestra ci impedisce di coglierle, perche' non pensa all'interesse collettivo ma al proprio''. Lo dice Matteo Mauri, responsabile nazionale Expo 2015 per il Pd e capogruppo in Provincia di Milano.

''Dopo tre anni dalla vittoria - aggiunge Mauri - quella che si sta profilando non si dovrebbe chiamare newcompany, piuttosto oldcompany. Questo avrebbe dovuto essere il momento di decidere in che modo sciogliere la societa' dopo l'evento, non di pensare a come costituirla per realizzarlo''.

''Abbiamo accumulato un ritardo biblico - continua Mauri - grazie alla bassa tattica di scontro dentro il centrodestra. Il presidente della Provincia Podesta' ha detto tutto e il contrario di tutto: acquisizione dei terreni, comodato d'uso, newco. Formigoni e Moratti hanno continuato a litigare, senza pudore. L'omogeneita' politica, sbandierata come un vantaggio, ci ha in realta' portato sull'orlo del baratro. Ed e' francamente assurdo che non si sappia ancora cosa si fara' durante Expo e dopo l'evento. Tutto cio' sarebbe ridicolo, se non fosse a spese dei cittadini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog