Cerca

Bin Laden: Obama poker face davanti battute su Osama a cena giornalisti

Esteri

Washington, 2 mag. - (Adnkronos) - Barack Obama ha dimostrato una perfetta "faccia da poker" mentre ascoltava impassibile le battute su Osama bin Laden all'annuale cena dei giornalisti sabato sera. Con il senno di poi, l'immagine video del presidente non lascia trapelare in alcun modo il fatto che lui sapesse dell'operazione in corso per la cattura del leader di al Qaeda, nota oggi il sito politico.com.

Obama era apparso particolarmente in forma alla cena, dove e' tradizione che il capo della Casa Bianca si lasci andare a battute sulla sua presidenza. Tutti avevano riso quando ha mostrato le immagini del film Disney "il re Leone", affermando che era il video della sua nascita. E le risate sono proseguite quando ha preso in giro il miliardario Donald Trump, che aveva messo in dubbio la sua nascita negli Stati Uniti, mostrando foto di come sarebbe pacchiana la Casa Bianca sotto la sua presidenza.

Il programma della serata prevedeva anche battute di noti comici, come Seth Meyers che ha detto scherzando: "la gente pensa che bin Laden sia nascosto nell'Hindu Kush, ma voi lo sapevate che ogni pomeriggio tiene una rubbrica televisiva su C-Span (tv via cavo sui dibattiti parlamentari che non vede nessuno, ndr)?". Obama ha applaudito senza lasciar trapelare nulla. Impassibili anche gli alti vertici che erano con lui alla cena: il capo della Cia Leon Panetta, il capo dello staff della Casa Bianca Bill Daley e il capo degli Stati maggiori riuniti, ammiraglio Mike Mullen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog