Cerca

Torino: Brunetta, e' una grande citta' che pero' ha bisogno di cambiare aria politica

Politica

Torino, 2 mag. - (Adnkronos) - ''Sono un combattente e mi piacciono le sfide difficili. Michele Coppola si e' assunto una sfida difficile e per questo starordinaria, quella di cambiare aria a Torino, che e' una grande citta' ma che ha bisogno di guardare oltre i vecchi arnesi piu' o meno riciclati dalla politica nazionale''. Cosi' il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, nel capoluogo piemontese per sostenere il candidato sindaco del centro destra.

''Cambiare aria - ha aggiunto Brunetta - serve alla democrazia perche' quando l'aria e' sempre la stessa diventa stagnante. Il nostro obiettivo e' quello di andare al ballottaggio, ce la possiamo fare, ci sono le condizioni per dare a Torino una chance''.

Da ministro della Pubblica amministrazione, Brunetta si e' poi rivolto a Coppola invitandolo, se diventera' sindaco del capoluogo piemontese ''a fare piazza pulita delle partecipate inefficienti. Spesso sono in house - ha detto - quindi hanno il monopolio e pertanto impediscono alla concorrenza di crescere. Inoltre, spesso non funzionano e a farsene carico e' l'amministrazione comunale, e questo fa male ai cittadini'', ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog