Cerca

Vino: Birindelli, +20% fondi pubblici per promuovere specialita' Lazio

Economia

Roma, 2 mag. - (Adnkronos) - "Alzare del 20% la quota di finanziamento pubblico da destinare alla promozione dei vini del Lazio nei mercati extraeuropei messa a disposizione dall'Ocm (organizzazione comune dei mercati) vino". Questa la proposta avanzata dall'assessore alle Politiche agricole della Regione Lazio, Angela Birindelli, durante il convegno che si e' tenuto oggi nell'aula consigliare del Comune di Marino sulla 'Promozione del vino'.

''Le indicazioni che arrivano dai mercati - aggiunge Birindelli - sono chiare: il consumo interno cala a 43 litri pro capite, contro i 45 del 2007 e i 120 degli anni settanta, con tendenza ad una ulteriore diminuzione, mentre crescono le esportazioni verso i mercati extraeuropei tradizionali come Stati Uniti e Canada ed emergenti come Cina, Russia e India. L'Unione Europea, attraverso l'OCM vino, copre solo il 50% dell'investimento volto a promuovere i vini sui mercati extraeuropei e il rimanente 50% e' a carico del richiedente. Una condizione che in un momento economicamente difficile per le nostre aziende ha reso molto difficoltoso l'utilizzo di queste risorse, tanto che negli ultimi 2 anni sono state effettuate solo 5 richieste di contributo.

"Per questo motivo - continua - riguardo le domande Ocm da fare nell'annualita' 2012, relative alla programmazione delle attivita' promozionali per il 2013, ci stiamo muovendo gia' da ora per reperire in bilancio le risorse necessarie ad alzare il contributo pubblico dal 50% al 70%, grazie all'intervento diretto della Regione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog