Cerca

Immigrati: uova di Pasqua Gdf a bimbi Lampedusa, in ritardo per mare in tempesta

Cronaca

Roma, 2 mag. - (Adnkronos) - Sorpresa, se pure in ritardo, per i piccoli ospiti del Centro Accoglienza di Lampedusa. Circa 30 bimbi, di eta' compresa fra 3 e 10 anni, hanno ricevuto in dono le uova dai Finanzieri, in servizio a Lampedusa dal 14 febbraio.

L'iniziativa e' nata quasi per caso. Le uova, attese per il giorno di Pasqua, erano un gesto simbolico di gratitudine da parte del Comandante verso l'intenso lavoro quotidianamente svolto dai Baschi Verdi. Ma le condizioni meteorologiche avverse, che per giorni hanno impedito alle navi dei clandestini di partire per l'Italia, hanno determinato il ritardo nell'arrivo delle uova sull'isola.

Cosi' ieri, durante il servizio, i Finanzieri hanno proceduto alla consegna che ha comunque offerto ai bambini un momento di gioia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog