Cerca

Lavoro: Firenze, si' al concordato preventivo per Isi

Economia

Firenze, 2 mag. - (Adnkronos) - ''Non possiamo non accogliere con soddisfazione l'accettazione del concordato preventivo. Cio' rappresenta un passo decisivo per la reindustrializzazione della Isi, avvicinando i tempi del subentro dei nuovi soggetti''. Questo il commento dell'assessore regionale a lavoro e attivita' produttive della Toscana, Gianfranco Simoncini, alle decisioni del Tribunale di Firenze, che ha ammesso l'azienda di Scandicci al concordato preventivo e ha nominato un commissario.

''Mi auguro -prosegue Simoncini- che questo risultato, insieme alla conferma da parte di Easy Green di voler andare avanti nel percorso ipotizzato, consenta al curatore di riattivare in tempi rapidi le produzioni. A questo proposito e' necessario anche che esca al piu' presto il decreto del governo sulle energie rinnovaibili e che il testo veda accolta la richiesta toscana di privilegiare la filiera italiana''.

''Nei prossimi giorni -conclude Simoncini- contattero' il commissario chiedendogli un incontro e la disponibilita' ad aprire un tavolo, anche con i sindacati, per discutere il futuro dello stabilimento''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog