Cerca

Palermo: sigarette di contrabbando, due denunce

Cronaca

Palermo, 3 mag.- (Adnkronos) - I finanzieri del Gruppo Palermo, in servizio all'interno della locale area portuale insieme con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane, impegnati a reprimere ogni tipologia di traffico illecito, hanno sequestrato 8 kg di sigarette di contrabbando sottobordo alla motonavi provenienti da Tunisi. In particolare, hanno individuato due autovetture condotte da cittadini tunisini, che alla domanda di rito degli operatori doganali dichiaravano di portare con se' soltanto due stecche di sigarette per uso personale.

L'atteggiamento sospetto degli extracomunitari ha spinto i finanzieri ad eseguire un controllo piu' accurato degli automezzi che ha permesso di scoprire al loro interno ben occultato tra i bagagli un maggior quantitativo di tabacco lavorato estero rispetto a quanto dichiarato introdotto in violazione alle norme doganali. Il quantitativo di tabacco, di varie marche Marlboro, Cristal, Mars, Ashford, Don Antonio, e' stato sottoposto a sequestro, e i due cittadini tunisini sono stati denunciati per contrabbando.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog