Cerca

Aosta: omicidio scultore, Ris ancora al lavoro

Cronaca

Aosta, 3 mag. - (Adnkronos) - Dopo aver lavorato ieri per tutto il pomeriggio, sono tornati questa mattina al lavoro i Ris di Parma, sul luogo dove e' stato rinvenuto il corpo di Paolo Morandini, lo scultore valdostano ucciso venerdi' notte.

Sempre questa mattina e' iniziata l'autopsia sul corpo dell'uomo, affidata dalla Procura di Aosta al medico legale Mirella Gherardi, la quale potra' chiarire se Morandini e' morto per le lesioni provocategli -da una prima analisi del cadavere sono state rilevate tumefazioni e fratture del volto- o per asfissia a seguito dell'incendio divampato nella sua casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog