Cerca

Bin Laden: Cnn, identificato il corriere che ha portato a scoperta covo

Esteri

Washington, 3 mag. (Adnkronos) - Il misterioso corriere che ha portato alla scoperta del covo di Osama bin Laden sarebbe il kuwaitiano Abu Ahmad al Kuwaiti, secondo quanto ha riferito una fonte diplomatica citata dalla Cnn. Le autorita' americane non hanno rivelato il nome dell'uomo, ma i documenti diffusi da Wikileaks su Guantanamo contengono diversi riferimenti ad al Kuwaiti negli interrogatori dei prigionieri. E sappiamo che proprio da questi interrogatori e' emerso il nome del corriere, indicato come molto vicino a Khalid Sheikh Mohammed, il 'cervello' degli attentati dell'11 settembre, anche lui originario del Kuwait.

Uno dei documenti di Wikileaks parla del detenuto Maad al Qhattani. L'uomo doveva agire come 20esimo attentatore l'11 settembre, ma non ottenne il visto per entrare negli Stati Uniti. Secondo gli interrogatori, Qhattani era stato addestrato all'uso del computer da al Kuwaiti, indicato come "subordinato" di Khalid Sheikh Mohammed, che lo faceva lavorare nella sua "media house" di Kandahar.

Al Kuwaiti viene descritto negli interrogatori anche come "corriere" ed e' segnalato come uno degli uomini che accompagno' Osama bin Laden a Tora Bora, dove gli americani tentarono invano di catturarlo. Al Kuwaiti, di cui non e' mai stata annunciata la cattura, viene anche menzionato nell'interrogatorio del terrorista indonesiano Riduan Isomuddin, come la persona che lo ospito' per due settimane quando lascio' Kandahar per Karachi, in Pakistan, nel novembre 2001.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog