Cerca

Caserta: assalto al portavalori, bottino da 700mila euro

Cronaca

Caserta, 3 mag. - (Adnkronos) - Il furgone portavalori aveva appena effettuato una consaegna all'ufficio postale di Maddaloni (Caserta). Due addetti si trovavano all'interno degli uffici quando sono arrivati due malviventi che hanno immobilizzato il conducente del mezzo sotto la minaccia delle pistole poi, uno dei due banditi si e' posto alla guida e si e' allontanato velocemente.

Il furgone ha compiuto poche decine di chilometri poi si e' fermato a Limatola, comune del Beneventano situato al confine con il Casertano. Li' i banditi, aiutati probabilmente da altri complici che li seguivano in auto hanno svaligiato il furgone che conteneva la somma di 700mila euro.

Poi si sono allontanati facendo perdere le tracce. Il tutto e' avvenuto in poco tempo e senza che fosse sparato alcun colpo di pistola. A Maddaloni e a Limatola sono arrivati poco dopo i carabinieri della compagnia di Maddaloni che hanno avviato le indagini e le ricerche dei malviventi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog