Cerca

Sanita': muore e nessuno avverte i parenti, il caso al S.Matteo Pavia (3)

Cronaca

(Adnkronos) - "Se non fossimo andati tutti i giorni cosa sarebbe successo?", chiedono i familiari che ora potrebbero sporgere denuncia. Il direttore generale del Policlinico San Matteo, Pietro Caltagirone, e il presidente della Fondazione Irccs, Alessandro Moneta, esprimono "condoglianze e rammarico rispetto ai fatti incresciosi che si sono verificati per la mancata e tempestiva comunicazione".

L'ospedale ha gia' avviato "la procedura per l'individuazione della responsabilita' in capo al personale della Struttura complessa di rianimazione 1", diretta da Antonio Braschi. "Laddove si identifichera' una responsabilita' personale e non generica, si prenderanno i provvedimenti disciplinari del caso. Anche se e' la prima volta che si verifica un episodio del genere - puntualizzano Dg e presidente - crediamo sia giusto affermare che chi sbaglia debba pagare e assumersi la responsabilita' del proprio operato"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog