Cerca

Mafia: Brusca, Berlusconi e Dell'Utri non c'entravano nulla con stragi '93

Cronaca

Firenze, 3 mag. - (Adnkronos) - "Berlusconi e dell'Utri come mandanti esterni delle stragi di mafia, lo ripeto e l'ho sempre detto, non c'entravano nulla". Lo ha dichiarato il pentito Giovanni Brusca nell'aula bunker di Firenze dove questa mattina ha testimoniato al processo che vede imputato Francesco Tagliavia, boss mafioso accusato d'aver partecipato all'organizzazione delle stragi del 1993 a Firenze, Roma e Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog