Cerca

Droga: 38 arresti e 43 indagati in operazione Ros, scoperti legami con camorra

Cronaca

Roma, 3 mag. - (Adnkronos) - Trentotto persone arrestate e 43 indagate: sono i componenti di un gruppo criminale, sgominato dai carabinieri del Ros, coinvolti nell'inchiesta su un traffico di stupefacenti che ha riguardato le zone di Roma Est e Roma Sud. Gruppo gia' collegato con il sodalizio camorristico facente capo a Michele Senese e impegnato, come emerge da intercettazioni telefoniche, nella conquista della capitale con l'aiuto di gruppi camorristici napoletani.

Associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, omicidi, tentativi di omicidio e sequestro di persona. Sono i reati della banda che aveva base operative anche a Latina e Viterbo.

Ad illustrare l'operazione, che ha visto impegnati 200 carabinieri sono stati nel corso di una conferenza stampa il procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo, il comandante dei Ros Mario Parente, il comandante provinciale dei carabinieri Maurizio Mezzavilla e il colonnello Massimiliano Macilenti capo dell'anticrimine dell'Arma. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog