Cerca

Borsa: piazza Affari negativa a meta' seduta con europee, cala Fiat

Finanza

Milano, 3 mag. - (Adnkronos) - Piazza Affari passa la boa di meta' seduta con i principali indici in calo, in linea con le consorelle europee, in attesa dell'avvio di Wall Street che i futures sui principali indici pronosticano in rosso, cauti in vista delle trimestrali della giornata, a partire da Pfizer, e degli ordini di fabbrica di marzo. In mattinata sono stati diffusi l'indice Pmi manifatturiero della Gran Bretagna in aprile, che e' calato, contrariamente alle attese, mentre a marzo nell'Eurozona i prezzi alla produzione sono cresciuti dello 0,7%, piu' del previsto.

Intanto sui mercati valutari il cambio euro/dollaro e' a 1,478 intorno alle 13.15, con il biglietto verde in recupero dello 0,2%. Continua a guadagnare l'oro, con il fixing mattutino a Londra a 1.546,5 dollari l'oncia. Il future sul greggio Wti con consegna a giugno segna 112,35 dollari (-1,03%). A Milano Ftse Mib 22.285 (-0,50%), con Fiat e Tenaris particolarmente negative, e All Share 22.995,27 (-0,50%).

In Europa Dax a Francoforte -0,85%, Bel 20 a Bruxelles -0,80%, Ibex a Madrid -0,78%, Cac a Parigi -0,75%, Smi a Zurigo -0,64%, Psi 20 a Lisbona -0,65%, Aex ad Amsterdam -0,50%, Ftse a Londra -0,25%. Il future sull'S&P 500 con chiusura a giugno cede lo 0,42%. Durante la mattinata la maggior parte delle Borse asiatiche, con Tokyo chiusa per festivita', hanno archiviato la seduta in calo. Positive, invece, Shanghai e Shenzhen in Cina. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog