Cerca

Bari: chiede 150mila euro per restituire bottino rapina, arrestato

Cronaca

Bari, 3 mag. (Adnkronos) - Ha preteso 150 mila euro per restituire un carico rapinato ad un autotrasportatore e per questo un cittadino cinese di 26 anni, Wu Rongli, regolarmente residente sul territorio nazionale e gia' noto alle Forze dell'Ordine, e' stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Bitetto con l'accusa di tentata estorsione.

All'alba del 27 aprile scorso, a Bitonto, un autotrasportatore andriese 59enne mentre percorreva la strada provinciale 231 a bordo di un autoarticolato contenente numerosi capi di abbigliamento, venne bloccato e rapinato del tir da quattro individui mascherati e armati di fucile che viaggiavano a bordo di due auto.

Il conducente del camion, imbavagliato e incappucciato, venne costretto a salire su un veicolo dei malviventi che lo lasciarono poco dopo a Bitetto mentre il rimorchio e la motrice vennero trovati rispettivamente senza il carico a Modugno e Palo del Colle. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog