Cerca

Roma: morta in incidente stradale, convocata dopo un anno per accertamenti

Cronaca

Roma, 3 mag. - (Adnkronos) - "Entro dieci giorni dal ricevimento della presente (lettera spedita il 20 aprile scorso ndr) la invito a prendere contatto con lo scrivente onde espletare gli opportuni accertamenti medico-legali". Ma la persona convocata dal medico dell'assicurazione per essere sottoposta all'indagine, Maria Valentina D. di 30 anni e' morta proprio nel sinistro oggetto dell'accertamento il 18 febbraio dello scorso anno. A investirla un assicurato di 80 anni della stessa societa' per la quale lavora il medico Maximilian Catenacci incaricato degli accertamenti assicurativi.

Insieme con l'intimazione a presentarsi e' stato ingiunto alla vittima "di esibire al momento della visita un valido documento di riconoscimento, codice fiscale, e documentazione medico-radiologica inerente il suo sinistro". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog