Cerca

Perugia: gdf sequestra 4 videopoker illegali, esercenti multati

Cronaca

Perugia, 3 mag. - (Adnkronos) - I militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Perugia, nell'ambito di un vasto controllo finalizzato alla prevenzione e repressione del gioco illegale sul territorio umbro, hanno posto sotto sequestro in due distinti locali quattro videopoker risultati privi delle necessarie autorizzazioni amministrative.

Gli interventi delle pattuglie della guardia di finanza sono stati condotti, prima in un pubblico esercizio, nel centro storico di Perugia, dove e' stata riscontrata la presenza di tre apparecchiature prive delle necessarie autorizzazioni amministrative e successivamente in un bar di Torgiano, dove e' stata accertata l'installazione irregolare di un'altra apparecchiatura.

Entrambi gli interventi sono stati effettuati insieme al personale dell'ufficio Siae di Perugia, anch'esso coinvolto nell'esecuzione di controlli nello specifico settore, presso bar e sale giochi. Tutte le apparecchiature sono state sottoposte a sequestro amministrativo. Nei confronti degli esercenti si e' proceduto alla contestazione dei relativi illeciti amministrativi che prevedono l'applicazione di sanzioni pecuniarie da un minimo di 500 euro ad un massimo di 3.000 euro, per ciascun apparecchio irregolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog