Cerca

Bin Laden: fonte Isi, imbarazzo per mancata cattura

Esteri

Islamabad, 3 mag. - (Adnkronos&/Aki) - L'operazione dei Navy Seals americani che ha portato all'uccisione di Osama Bin Laden, nascosto da almeno 5 anni in un compound situato ad Abbottabad, a circa 100 chilometri da Islamabad, e' motivo "d'imbarazzo" per i servizi segreti pakistani (Isi). E' quanto ha affermato una fonte dell'intelligence di Islamabad, citata a condizione di anonimato dall'emittente 'Bbc'.

L'ufficiale dell'intelligence ha rivelato che il compound in cui si rifugiava l'ex terrorista piu' ricercato al mondo era stato perquisito dalle forze di sicurezza pakistane gia' nel 2003, perche' si sospettava fosse il rifugio di un altro esponente di al-Qaeda, Abu Faraj al-Libi. Ma da allora, ha ammesso il funzionario, l'edificio "non era stato piu' controllato. Questo e' imbarazzante per l'Isi". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog