Cerca

Cgil: a Genova 500 assemblee per sciopero generale

Economia

Genova, 3 mag. - (Adnkronos) - Manifestazioni a Imperia, Savona, La Spezia, due cortei a Genova: e' il programma della Cgil ligure per lo sciopero generale del 6 maggio contro la politica economica del governo e a sostegno delle proprie proposte. Soltanto a Genova, in preparazione della giornata del 6 maggio sono state fatte oltre 500 assemblee nei luoghi di lavoro e oltre 20 presidi per le vie della citta'. I volantini distribuiti sono stati piu' di 70 mila. Lo sciopero durera' l'intera giornata. A Genova sono in programma due cortei, che partiranno alle 9. Uno da piazza Brignole, con in testa giovani e precari, l'altro dal Terminal Traghetti di via Milano, guidato dai lavoratori della cantieristica.

Entrambi termineranno in piazza De Ferrari intorno alle 11, per il comizio, con interventi di lavoratori del commercio, di Fincantieri, di un precario Inps e di un esponente del comitato per l'acqua pubblica e le conclusioni del segretario nazionale Vincenzo Scudiere. A Savona, manifestazione alle 9 in piazza Sisto IV, comizio conclusivo di Rosario Strazzullo della Cgil nazionale. Alla Spezia, concentramento alle 9.30 in piazza Europa, corteo con arrivo in piazza del Bastione. Concludera' Lorenzo Cimino, segretario della Camera del Lavoro. A Imperia, concentramento alle 9 in piazza Ulisse Calvi, arrivo in piazza della Vittoria alle 11, conclusioni di Nina Daita della Cgil nazionale. In Liguria si manifestera' sulle questioni nazionali ma con attenzione alle criticita' locali, come quelle della cantieristica e delle riparazioni navali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog