Cerca

Cinema: Veruschka, Uma Thurman potrebbe essere me in un film

Spettacolo

Torino, 3 mag. (Adnkronos) - ''Durante la Guerra Fredda, arrivata negli USA ho capito subito come approfittare della mentalita' degli americani. Tranne Nureyev, ero l'unico personaggio proveniente dall'Est, ero esotica, e cosi' ho cominciato a ''giocare'' questo ruolo e sono riuscita a farmi conoscere e a essere lanciata''. Veruschka, la top model, al Festival Cinema Gay di Torino racconta aneddoti della sua vita, raccolti in una autobiografia che sara' presentata alla prossima Fiera del Libro di Francoforte.

Un volume che ripercorre la poliedrica carriera artistica e la sua vita privata - costruito come una lunga intervista - e che sarebbe perfetto per diventare film. Ma chi potrebbe interpretare Veruschka? ''Credo che l'attrice che potrebbe impersonarmi meglio sia Uma Thurman'', suggerisce l'ancora bellissima artista.

Presente alla 26esima edizione del Torino GLBT Film Festival, come protagonista del Focus dedicato al rapporto tra il cinema e la moda, Veruschka ricorda come l'Italia sia per lei una seconda Patria, come sia sempre contenta di tornavi e, in particolare, di essere a Torino proprio al Festival Gay: ''In Italia esiste ancora un problema legato all'omosessualita' e alle relazioni di coppia, ed e' importante andare avanti per cercare di uscire da questo 'buco' al piu' presto. E questa manifestazione un valido e importante tassello per l'annullamento delle diversita'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog