Cerca

Salone Libro: Marche, Regione presenta proprio laboratorio culturale

Cultura

Ancona, 3 mag. - (Adnkronos) - La cultura delle Marche all'insegna della vitalita' e del dinamismo. Lo hanno sostenuto il presidente del Consiglio regionale, Vittoriano Solazzi, e l'assessore regionale alla Cultura, Pietro Marcolini, alla vigilia del Salone del Libro di Torino dove la Regione sara' presente con uno stand. Dal 12 al 16 maggio, nella citta' sabauda, le Marche, in uno spazio di 150 metri quadrati, mostreranno alle migliaia di visitatori, la vivacita' dell'editoria marchigiana e, quindi, la storia, l'arte, il territorio, gli eventi culturali di eco internazionale che la Regione realizza come 'laboratorio culturale'.

'E' importante partecipare al Salone del Libro di Torino - ha detto, nella conferenza stampa di presentazione, il presidente del Consiglio regionale, Vittoriano Solazzi - perche' si ha l'opportunita' di presentare non solo l'attivita' editoriale del Consiglio e della Giunta regionale, delle Province e di molte istituzioni, ma anche di proporre un settore economico, l'editoria che, nelle Marche, ha una tradizione antica e, tuttora, molto fiorente, che va salvaguardato e incoraggiato. In questa edizione, poi, dedicata al 150esimo anniversario dell'Unita' d'Italia, essere a Torino significa anche riaffermare, con tutte le altre Regioni presenti, i valori e gli ideali che portarono il nostro Paese a essere libero, unito e democratico''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog