Cerca

Tav: assessore Bonino, confermato impegno a realizzare opera

Economia

Torino, 3 mag. - (Adnkronos) - "Il Governo e la Regione confermano il loro impegno a favore della nuova linea Torino-Lione: l'opera si fara' e i lavori partiranno tra la fine di maggio e l'inizio di giugno, come da previsioni. Gia' tra pochi giorni saranno assegnati i lavori per la recinzione del cantiere di Chiomonte". Cosi' l'assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino al termine del tavolo istituzionale di Palazzo Chigi.

"Il Governo ha annunciato che il 24 maggio ci sara' l'atteso incontro per la stipula del nuovo trattato sulla ripartizione dei costi tra Italia e Francia: rispetteremo cosi' le scadenze fissate dall'Unione europea" spiega sottolineando che durante l'incontro di oggi "sono stati ribaditi gli impegni in favore della Valsusa. Entro giugno - precisa - partiranno i lavori per la riqualificazione delle stazioni ferroviarie della linea storica, per un impegno di spesa di 850mila euro e non appena cominceranno i lavori a La Maddalena verranno sbloccati 20 mln dal Governo piu' 10 mln dei fondi Fas per l'acquisto di nuovi treni per la linea Torino-Bardonecchia".

''Abbiamo chiesto e ottenuto da Matteoli - aggiunge - l'assenso per lo studio di fattibilita' sul nodo di Settimo, cosi' come un'importante apertura sulla metropolitana fino a Rivoli. Anche su questa partita, la Regione e il Governo dimostrano la loro attenzione alle indicazioni che provengono dalle amministrazioni locali", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog