Cerca

Umbria: richieste contributi abbattimento barriere architettoniche per 9 mln di euro

Cronaca

Perugia, 3 mag. - (Adnkronos) - Ammontano a 9 milioni 500 mila euro in Umbria le richieste complessive di contributo per l'eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. Di tale importo 989 mila740 euro riguardano i contributi richiesti dai cittadini nell'anno in corso.

La rilevazione e' stata effettuata dalla Regione Umbria su iniziativa dell'assessorato regionale alle opere pubbliche, sulla base delle richieste pervenute ai Comuni e con lo scopo di trasmettere la richiesta al Ministero delle Infrastrutture affinche' provveda a rifinanziare la legge ''13/1989'', che stabilisce la concessione di contributi per la realizzazione di opere finalizzate al superamento di barriere architettoniche, ai portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, nonche' ai condomini in cui risiedono categorie di soggetti beneficiari di contributo.

''A seguito della presentazione da parte dei Comuni delle proprie necessita' - si legge in un comunicato - si e' determinato un fabbisogno complessivo di 5 milioni 443 mila euro che sara' trasmesso al Ministero delle Infrastrutture con l'aggiunta dei contributi regionali stanziati sino ad oggi, per un fabbisogno complessivo di circa 9 milioni 740mila euro''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog