Cerca

Milano: Moratti, al vaglio possibilita' togliere manifesti associazione Coscioni

Politica

Milano, 3 mag. - (Adnkronos) - "Dai manifesti dell'Associazione Luca Coscioni una visione della vita non accettabile, e' al vaglio dei tecnici la possibilita' di rimuoverli". Queste le parole contenute in una dichiarazione del sindaco di Milano Letizia Moratti. Il sindaco si riferisce a un manifesto che ritrae un uomo in evidenti cattive condizioni di salute, con la scritta "Lasciatemi morire in pace", che sono state affisse dall'associazione Luca Coscioni di corso Buenos Aires.

"Sono convinta che il messaggio e l'immagine utilizzati per questa campagna pubblicitaria" dice la Moratti "siano contrari alla sensibilita' della maggioranza dei milanesi, siano essi credenti o meno".

"Decisioni sulla vita e sulla morte delle persone sono i valori non negoziabili da difendere senza se e senza ma" aggiunge la Moratti "Credo che questi aspetti debbano essere valutati attentamente in vista del voto. La citta' di Pisapia e dei radicali che lo sostengono e' quella che vogliono la maggioranza dei milanesi? Sono sicura di no".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog