Cerca

Sciopero: Idv Toscana aderisce e sostiene protesta Cgil

Cronaca

Firenze, 3 mag. - (Adnkronos) - L'Italia dei Valori, anche in Toscana, aderisce, il prossimo 6 maggio, allo sciopero generale della Cgil, ''in quanto gli obbiettivi sindacali coincidono con i contenuti della nostra opposizione politica al Governo''. Il ritrovo per Italia dei Valori, a Firenze, e' alle 9.15 di venerdi' 6 maggio, davanti all'Istituto Medico Fanfani, in Piazza Indipendenza.

''La mobilitazione contro l'Esecutivo, che sta affossando il Paese, e' un'importante azione per mandare a casa Berlusconi. Ecco perche' tutte le opposizioni politiche devono unirsi ai rappresentanti del lavoro e dell'impresa sana per abbattere un regime antidemocratico, che sta minando i fondamenti della Costituzione e della convivenza civile'', affermano, in una dichiarazione congiunta, Fabio Evangelisti, segretario Idv Toscana, Roberto Rizzo, responsabile del Dipartimento Lavoro-Welfare Idv Toscana, e Alessandro Cresci, coordinatore provinciale Idv Firenze.

''I dati catastrofici sulla disoccupazione, che dilaga in particolar modo tra i giovani, e quelli diffusi dall'Inps, sulla drammatica ripresa delle richieste della Cassa integrazione, sono il segnale di una situazione di stallo dell'economia del Paese e dell'incapacita' del governo di affrontare e risolvere le emergenze. I dati parlano chiaro: il nuovo patto di stabilita' europeo sul debito pubblico e sul deficit presuppone, per l'Italia, una crescita del Pil di almeno il 2% all'anno. Invece il Ministro dell'Economia Giulio Tremonti, nel presentare le sue previsioni, ha annunciato che la crescita sara' di circa la meta'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog