Cerca

Fmi: allarme Usa, finanze pubbliche su traiettoria insostenibile

Economia

Washington, 3 mag. - (Adnkronos) - Le finanze pubbliche degli Stati Uniti sono su "una traiettoria insostenibile". Ma non solo, "l'outlook di lungo termine sul bilancio resta problematico, nonostante gli sforzi per ridurre il deficit". E' quanto sottolinea il Fondo Monetario Internazionale nel Regional Economic Outlook sull'Emisfero Occidentale, confermando il pil Usa al 2,8% nel 2011 e al 2,9% nel 2012.

Per l'Fmi "la ripresa resta fiacca" e la disoccupazione ancora "alta". Critiche alla mancanza di un piano di risanamento dell'alto deficit. "L'assenza di un piano di aggiustamento a medio-termine ben definito - si legge nel testo - potrebbe spingere al rialzo la pressione sui tassi di interesse e inasprire le condizioni finanziarie globali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog