Cerca

Alessandria: oltre 90 furti ad anziani sacerdoti, tre arresti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo le indagini svolte dai carabinieri di Alessandria i tre truffatori sceglievano i sacerdoti da raggirare studiando i curricula riportati sugli Annuari Diocesani, da dove individuavano i piu' anziani. Successivamente uno di loro, qualificandosi come cardiologo di un vicino ospedale, contattava il prelato prescelto, rammentandogli le tristi circostanze, inventate, nel corso delle quali si erano conosciuti in passato e fissava un appuntamento per la confessione di un fantomatico figlio o nipote depresso a causa della morte della madre e in partenza per l'Inghilterra.

Raggiunta la canonica, il finto bisognoso impietosiva il religioso raccontandogli le proprie disavventure familiari e prenotava una messa in suffragio della madre presentando una banconota di grosso taglio che chiedeva di cambiare. In quel momento un complice telefonava in canonica e, mentre il sacerdote si si distraeva, l'altro con la scusa di avere fretta si allontanava con tutto il denaro e, se riusciva, si impossessava anche di soldi e carte di credito di cui aveva visto la collocazione. I tre, un ragazzo di 18 anni e due fratelli di 40 e 42 anni, sono tutti italiani di orgine nordafricana e svolgevano la propria attivita' non solo nelle Regioni del nord-ovest italiano, ma anche in diverse diocesi da Roma alla Svizzera.

Le indagini proseguono per accertare le responsabilita' dei tre in altre vicende analoghe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog