Cerca

Toscana: da Regione 27 milioni per messa in sicurezza contro alluvioni (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Due gli interventi piu' rilevanti per difendere i centri abitati di Marina di Cecina (un complesso di opere da 11 milioni di euro) e di Follonica (4,5 milioni di euro). Altri importanti riguarderanno soprattutto la lucchesia dove e' previsto l'adeguamento de l Serchio (5,5 milioni di euro) e del torrente Camaiore (5 milioni di euro); la messa in sicurezza del Pescia di Collodi a Altopascio (1 milione e mezzo di euro), del torrente Vezza a Seravezza (700mila euro) e il consolidanento del dissesto idrogeologico a Careggine (600mila euro).

Seguono gli interventi a Licciana Nardi (Ms) con l'arginatura del torrente Civiglia (570mila euro) e a Fabbriche di Vallico (Ms) con la messa in sicurezza della Strada provinciale 37 (550mila euro). A Piteglio (Pt) e' previsto il consolidamento del dissesto idrogeologico sul versante dell'antica Pieve della SS. Annunziata (450mila euro); a Pitigliano (Gr) il consolidamento della rupe tufacea (400mila euro); Nella provincia di Arezzo e Siena vari inteventi per la sistemazione idraulica dei corsi d'acqua della Valdichiana aretina e senese (550mila euro).

A Montesperoli (Fi) si provvedera' a consolidare una frana ib localita' Coeliaula (370mila euro) e a Certaldo (Fi) a consolidare il versante della costa degli Alberti; a Cantagallo (Po) ci saranno interventi di mitigazione del rischio legato alla caduta massi lungo la Val di Carignola (200mila euro). Infine all'Abetone e' previsto il ripristino e la costruzione delle opere idrauliche di bonifica del Fosso Uccelliera (200mila euro). Per quanto riguarda gli altri interventi previsti dall'Accordo, la Regione si impegna fin da subito perche' possano essere finanziati nel momento in cui presenteranno le caratteristiche per la cantierizzazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog