Cerca

Milano: da Assolombarda un decalogo per i candidati sindaci (2)

Economia

(Adnkronos) - "A tutte le Istituzioni -ha osservato- sara' richiesto un particolare impegno per garantire un coerente, efficace ed efficiente governo dell'intera area metropolitana basato su un elevato livello di cooperazione e sulla capacita' di affrontare temi (uno per tutti, la mobilita' delle persone e delle merci) che travalicano i confini amministrativi dei singoli enti''.

''Expo sara' il grande catalizzatore delle piu' importanti e preziose risorse della citta' -ha aggiunto Meomartini- e ogni azione per Expo dovra' essere misurata anche in termini di lascito permanente per una Milano migliore. Assolombarda ritiene di poter contribuire allo sviluppo economico, sociale e civile della comunita' in cui opera anche attraverso un rapporto continuo, dialettico e propositivo con le Istituzioni, a partire da un richiamo forte ai principi della buona amministrazione e della difesa della legalita', delle regole, del mercato e della libera concorrenza''.

Nel decalogo consegnato ai candidati sindaci vengono sottolineati i temi di maggiore rilevanza per lo sviluppo della competitivita' del sistema economico e produttivo milanese, con l'obiettivo di contribuire alle scelte strategiche e programmatiche che essi dovranno assumere. Al primo punto Expo che deve essere una vera opportunita' per le imprese. Quindi il governo del territorio, la mobilita' e le infrastrutture, spunti per una nuova Milano solidale, giovani e universita', federalismo fiscale, filiera del turismo e della salute, filiera del green economy e politiche culturali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog