Cerca

Roma: Lobefaro (Pd), candidati sindaci dell'hinterland 'invadono' citta'

Cronaca

Roma, 3 mag. - (Adnkronos) - "Come se non bastassero i manifesti abusivi dei movimenti vicini ad Alemanno che imbrattano Roma, ecco una deprecabile novita': l'invasione di manifesti elettorali dei candidati sindaci del Pdl in altre citta', pubblicizzati nella capitale. Naturalmente in spazi non consentiti". La denuncia arriva dal consigliere provinciale del Pd Giuseppe Lobefaro che prosegue: "Ad inaugurare questa nuova stagione di degrado civico e ambientale i manifesti del candidato del Pdl alle amministrative di Pomezia che da qualche giorno campeggiano, soprattutto nel centro storico, in spazi abusivi. A quanto pare il concetto di citta' metropolitana trova conferma anche nella campagna elettorale, visto il crescente pendolarismo dei residenti nell'hinterland".

Gli appuntamenti elettorali dei prossimi anni obbligano a monitorare il fenomeno. Per Lobefaro: "E' inoltre necessaria una maggiore attenzione e trasparenza sulle spese elettorali e il rapporto tra risorse economiche dei candidati e come queste vengano raccolte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog