Cerca

Sanita': premiati a Milano 6 campioni di innovazione, vince il Nord

Cronaca

Milano, 3 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Sei campioni di innovazione, aziende sanitarie che si sono distinte per aver aperto con successo le porte alla tecnologia. Sono le strutture vincitrici del 'Premio innovazione Ict in sanita'' 2011, consegnato oggi al Politecnico di Milano in occasione del convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2011 dell'Osservatorio Ict in Sanita' (realizzato dalla School of management del Politecnico con il contributo dell'Ict Institute del Politecnico e in collaborazione con Senaf/Exposanita').

Una competizione che ha premiato il Nord Italia, con 5 aziende finaliste su 6: l'Ausl di Reggio Emilia (per la categoria 'ICT e integrazione delle informazioni cliniche del paziente'), l'azienda ospedaliero universitaria San Giovanni Battista di Torino (per le 'Soluzioni per l'assistenza domiciliare e la medicina sul territorio'), l'ente ospedaliero Ospedali Galliera di Genova (per la 'Dematerializzazione dei documenti e revisione dei processi'), l'azienda ospedaliera Sant'Anna di Como (per le 'Soluzioni per un migliore servizio al cittadino'), l'Irccs Humanitas di Rozzano (per i 'Sistemi di reporting direzionale e di business intelligence').

Nella rosa dei vincitori solo un ospedale del Centro: l'azienda ospedaliero universitaria Ospedali riuniti di Ancona. Sofisticate cartelle cliniche elettroniche (Reggio Emilia), stazioni radiologiche mobili per esami a domicilio (Torino), un sistema di documenti online per mandare in pensione la carta (Genova), piattaforme hi-tech per l'accettazione (Como), moderni sistemi di gestione dei dati aziendali (Rozzano), gestione informatizzata dei farmaci nei processi ospedalieri (Ancona): queste le idee vincenti delle strutture premiate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog