Cerca

Lazio: Regione, contro la crisi le officine delle arti e dei mestieri

Economia

Roma, 3 mag. - (Adnkronos) - La commissione Lavoro, pari opportunita', politiche giovanili e politiche sociali, presieduta da Maurizio Perazzolo (Lista Polverini), ha incontrato oggi alla Pisana l'assessore regionale all'Istruzione e alle Politiche giovanili, Gabriella Sentinelli, la quale ha illustrato le iniziative varate dalla Giunta per i giovani, delineando nel contempo le linee guida per il futuro.

Due le traiettorie prospettate dall'assessore: rendere ai giovani la vita piu' facile, attraverso la 'Carta giovani', che permette di fruire di tutta una serie di agevolazioni negli ambiti della cultura, del divertimento, della formazione, dello sport e del turismo , e creando opportunita' di apprendimento e lavoro, attraverso le cosiddette officine dell'arte e dei mestieri, veri e propri laboratori dove i giovani possono fare esperienza nelle arti figurative, nella multimedialita' e in tutte quelle attivita' artigianali che stanno scomparendo dal territorio, come quella del riparatore di violini oppure della ricamatrice.

L'assessore Sentinelli ha illustrato i due bandi, gia' pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio dello scorso marzo, finanziati con alcuni residui di bilancio relativi al periodo 2007-2009. Il primo bando, scaduto, destina 370 mila euro alla realizzazione di tre nuove 'officine dell'arte' (Burl del 21 marzo 2011, parte terza), che andranno ad aggiungersi alle due esistenti di Sora e Priverno, ed e' rivolto agli Enti locali. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog