Cerca

Strage Erba: Cassazione, ergastolo per Olindo e Rosa

Cronaca

Roma, 3 mag. - (Adnkronos) - E' definitivo l'ergastolo nei confronti di Olindo Romano e di Rosa Bazzi per la strage di Erba. Lo ha deciso la prima sezione penale della Cassazione che ha respinto i ricorsi presentati dai coniugi Romano. Piazza Cavour, inoltre, ha confermato i tre anni di isolamento diurno gia' inflitti dalla Corte d'Assise d'Appello di Milano il 20 aprile 2010.

In questo modo la Suprema Corte ha messo la parola fine alla strage avvenuta l'11 dicembre 2006 in cui furono uccisi a Erba, nel paesino in provincia di Como, Raffaella Castagna, il figlio Youssef, la madre della donna, Paola Galli, e la vicina di casa Valeria Cherubini.

I coniugi Romano avevano inizialmente confessato poi ritrattato dichiarandosi innocenti. Unico sopravvissuto all'eccidio il marito di Valeria Cherubini, Mario Frigerio, che e' stato anche il superteste nel processo. La decisione della Suprema Corte e' arrivata dopo circa quattro ore di camera di consiglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog