Cerca

Turismo: commissario Apt Foggia, da feste pasquali segnali positivi per Gargano

Economia

Foggia, 3 mag. - (Adnkronos) - ''I dati ufficiali sulle presenze di turisti nel periodo di Pasqua sul Gargano non sono ancora pronti ma dagli uffici di Informazioni e accoglienza (Iat ndr), diffusi sul territorio, giungono indicazioni positive rispetto agli anni precedenti, ottime per certi versi''. Lo dice all'ADNKRONOS Nicola Vascello, commissario dell'Azienda provinciale per il turismo di Foggia.

''Quest'anno il raffronto con gli anni scorsi e' piu' difficile - aggiunge - poiche' la Pasqua cadeva in un periodo avanzato ma nelle localita' piu' importanti del Gargano si registra un trend di crescita delle presenze sia di italiani che di stranieri''. Peraltro se da una parte le festivita' pasquali coincidevano nel 2011 con una stagione in genere piu' calda, e' anche vero che le condizioni meteorologiche non sono state favorevoli. Inoltre quest'anno i due ponti di primavera del 25 aprile e del 1° maggio sono stati praticamente annullati.

''Per quanto riguarda il resto della provincia - continua Vascello - sono da registrare il calo delle presenze nella scorsa stagione a San Giovanni Rotondo, fisiologico dopo il boom registrato durante l'esposizione delle spoglie di San Pio, e la tendenza ormai consolidata dei Monti Dauni considerati meta per le classiche 'gite fuori porta' con pernottamento massimo di una notte. Peraltro quella e' una zona dove c'e' carenza di posti letto mentre sul Gargano vi e' sovrabbondanza e un coefficiente di utilizzo molto basso''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog