Cerca

Napoli: D'Amato, Lettieri non rappresenta discontinuita'

Politica

Napoli, 3 mag. - (Adnkronos) - "Lettieri non rappresenta discontinuita' rispetto al degrado di Napoli". Lo ha dichiarato l'ex presidente di Confindustria Antonio D'Amato, nel capoluogo campano per la preaentazione del rapporto Luiss 'Generare classe dirigente'.

"Alla crisi della politica il partiti hanno risposto candidando esponenti della societa' civile: il Pd ha scelo Morcone, uomo delle istituzioni e dalle grandi qualita' morali ed etiche, e che ha combattuto la criminalita' organizzata. Il Terzo polo ha candidato Pasquino che dal nulla ha costruito un polo universitario di livello internazionale, e ha esperienze amministrative avendo fatto il sindaco di San Giorgio a Cremano. Morcone, Pasquino e de Magistris sono tre elementi di discontinuita' rispetto al degrado della citta'", ha aggiunto D'Amato. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog