Cerca

Smog: Benelli (Sel), potere arrogante contro la class action

Cronaca

Milano, 3 mag. - (Adnkronos) - "Alcuni cittadini esercitano un loro sacrosanto diritto e subito ecco tutta l'arroganza del potere che si sente messo in discussione. Lo strumento della class action e' stato una conquista faticosa. Il centrodestra gli ha messo paletti, restringendo le possibilita' d'azione. E ora, da piu' parti, non trova di meglio che insultare chi legittimamente vi fa ricorso e illegittimamente predire sonore sconfitte". Lo afferma Daniela Benelli, capolista Sinistra Ecologia Liberta' per le prossime amministrative a Milano, sulla class action antismog.

"Non possiamo che esprimere apprezzamento -continua- per questa richiesta collettiva di danni per lo smog avanzata nei confronti della Moratti e di Formigoni".

Per Benelli "la qualita' dell'aria incide pesantemente sulla qualita' della vita delle cittadine e dei cittadini. E se Milano vuole finalmente respirare pulito, non resta che mandare a casa i responsabili di un fallimento cosi' palese''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog