Cerca

Strage Erba: Marzouk, piu' deluso che felice per sentenza Cassazione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Azouz, che nelle settimane prima della sentenza aveva sollevato dei dubbi sulla colpevolezza dei coniugi, oggi non si fa marcia indietro e continua ad avere alcune perplessita' su quanto avvenne la sera della strage nella corte di via Diaz. "Non ho mai parlato di innocenza -spiega- ma ci sono delle cose che devono essere approfondite".

Non sa spiegare davvero quali possa essere stato il ruolo dei coniugi Romano nel quadruplice omicidio e se abbiano agito da soli. "Sono confuso" e confida: "Solo Carlo Castagna oggi mi ha stretto la mano". Presto Azouz dovra' tornare in Tunisia, oggi pero' pensa solo alla sentenza. "Come e' andata? Tutto sommato male", conclude prima di riabbracciare la sua nuova famiglia che vive a Lecco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog