Cerca

Smog: De Corato, class action e' solito spot elettorale della sinistra

Cronaca

Milano, 3 mag. - (Adnkronos) - ''Non stupisce affatto che alla vigilia delle elezioni, la sinistra promuova una class action contro Comune e Regione: e' un film gia' visto nel 2006, quando, guarda caso proprio poco prima delle amministrative che vedevano la Moratti come candidato sindaco, Comune e Regione vennero trascinati davanti al Tribunale di Milano con l'accusa di non aver adottato le misure necessarie a abbattere lo smog. Il ricorso cautelare, per inciso, si concluse con sentenza favorevole al Comune e alla Regione". E' quanto comunica il vice sindaco e assessore alla Mobilita', Riccardo De Corato, sulla class action promossa contro il Comune di Milano e la Regione Lombardia.

''Ce ne faremo una ragione- continua De Corato- del resto si tratta del solito spot a orologeria della sinistra che ripete, un po' stancamente, il ritornello di sempre. I dati sugli inquinanti di aprile, malgrado la straordinarieta' del quadro meteo climatico dei primi mesi dell'anno, conferma invece il netto miglioramento della qualita' dell'aria a Milano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog