Cerca

Libia: autobomba esplode nella notte a Bengasi, un ferito

Esteri

Tripoli, 4 mag. - (Adnkronos/Aki) - E' di un ferito il bilancio delle vittime dell'autobomba esplosa ieri notte a Bengasi, in Libia, a pochi passi dalla sede del Consiglio nazionale transitorio (Cnt). Secondo quanto riporta il giornale arabo 'al-Quds al-Arabi', la bomba e' esplosa a pochi metri dal Palazzo di Giustizia, teatro delle prime manifestazioni anti-regime in citta', ed ha provocato ingenti danni materiali nella zona.

Il portavoce dei ribelli libici, Omar Bani, ha subito confermato che si trattava di un'autobomba, sottolineando come nella zona ci fossero numerosi leader ribelli. Per questo in molti hanno puntato il dito contro il regime di Muammar Gheddafi, considerato responsabile di questo attentato. La sicurezza cittadina e' riuscita nella notte con difficolta' ad allontanare le centinaia di cittadini accorsi sul posto dopo la deflagrazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog