Cerca

Libia: Juppe', obiettivo intervento non e' uccidere Gheddafi

Esteri

Parigi, 4 mag. (Adnkronos) - L'obiettivo dell'intervento militare internazionale in Libia non e' quello di uccidere Muhammar Gheddafi ma invece di indebolire il suo apparato repressivo e fermare prima possibile i raid della Nato. A dichiararlo e' stato il ministro degli Esteri francese Alain Juppe' a France 24. Prendiamo di mira obiettivi militari a Tripoli, ha assicurato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog