Cerca

Portogallo: Socrates, accordo con Ue-Fmi, in arrivo aiuti per 78 mld euro

Finanza

Lisbona, 4 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Il Portogallo ha raggiunto un accordo con l'Unione Europea, la Banca Centrale Europea e il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) per il piano di aiuti triennale. Lo ha rivelato il primo ministro dimissionario Jose Socrates. L'accordo con l'Ue, la Bce e il Fmi e' definito "buono" da Socrates, il quale sottolinea come il programma di aiuti non prevede un taglio dei salari minimi e il taglio di posti di lavoro nel settore pubblico.

Il piano di aiuti triennale, secondo fonti di governo riportate dall'agenzia Lusa, e' di 78 miliardi di euro. Il piano, che dovra' essere approvato, rappresenta una sorta di "approfondimento" del pacchetto di manovre del governo che fu rigettato dal parlamento nel marzo scorso. Il piano di aiuti prevede che il Portogallo riduca il suo deficit al 3% entro il 2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog