Cerca

Caso Sutter: a 40 anni da omicidio Bozano chiede revisione processo

Cronaca

Genova, 4 mag. - (Adnkronos) - A 40 anni dall'omicidio di Milena Sutter, la ragazza di 13 anni, figlia dell'industriale genovese Arturo, rapita alle cinque del pomeriggio il 6 maggio del 1971 e trovata morta in mare qualche giorno dopo, Lorenzo Bozano condannato per l'omicidio chiede la revisione del processo. Ad assisterlo e' l'avvocato romano Paolo Loria. Bozano, che ha sempre sostenuto di essere innocente, sostiene che la ricostruzione dell'omicidio fatta in Corte d'Appello non e' corretta.

''Stiamo studiando la questione - dice all'ADNKRONOS il legale di Bozano Paolo Loria - Bozano ci ha chiesto di accertare se c'e' la possibilita' di rivedere il processo e lo stiamo facendo. Non c'e' ancora nulla di definitivo, lo studio e' in fase avanzata ma il processo e' molto complesso ed e' di 40 anni fa''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog