Cerca

Firenze: lunedi' convegno dell'Associazione Nazionale Usi Civici

Cronaca

Firenze, 4 mag. - (Adnkronos) - ''Usi civici, questi sconosciuti''. Dal prossimo lunedi' 9 maggio lo saranno un po' di meno grazie al convegno organizzato a Firenze dall'Associazione Nazionale Usi Civici e Proprieta' Collettive. La manifestazione ha lo scopo di presentare la versione definitiva della proposta di legge che verra' proposta al parlamento, nella speranza di superare la legge attualmente in vigore che risale addirittura al 1927. A salutare i lavori nonche' l'iniziativa di proposta legislativa dell'Associazione ci sara' l'onorevole Riccardo Migliori, vicecoordinatore regionale vicario del Pdl in Toscana, che di usi civici si e' spesso occupato.

Ma al di la' del saluto ai lavori - che si svolgeranno dalle 9.30 alle 14 presso il Salone delle Conferenze dell'Accademia Italiana di Scienze Forestali, in piazza Edison 11 - il parterre dei relatori e' di quelli qualificati. Dopo il saluto del presidente dell'Accademia di scienze forestali professor Orazio Ciancio e del presidente dell'Associazione Luigi Cesare Oliveti, sono infatti previsti gli interventi del professor Amerigo Hofmann (Le terre silvo-pastorali da beni civici a beni pubblici ambientali), del professor Massimo Samperi cui spetta il compito di illustrare la versione definitiva del testo oggetto della proposta di legge e del professor Giuseppe Di Genio che commentera' quel testo. Proprio Di Genio, docente di diritto costituzionale all'universita' di Salerno, e' il coordinatore della commissione storico-giuridica che dovra' mettere a punto il testo vero e proprio della proposta di legge al parlamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog