Cerca

Alstom: utile di 462 mln (-62%) per oneri straordinari, cresce fatturato

Finanza

Milano, 4 mag. - (Adnkronos) - Fatturato di 20,9 miliardi di euro e un utile operativo di 1.570 milioni di euro, pari a un margine operativo del 7,5%, mentre l'utile netto ha raggiunto i 462 milioni di euro, fortemente intaccato da oneri non ricorrenti. Sono questi alcuni dei risultati realizzati dal gruppo Alstom, tra il primo aprile 2010 e il 31 marzo 2011. In particolare il fatturato segna un aumento del 6% rispetto all'esercizio precedente, mentre l'utile netto si e' stabilito a 462 milioni di euro, in calo rispetto al livello record di 1.217 milioni raggiunto nell'esercizio precedente. Tale evoluzione e' essenzialmente dovuta a spese di ristrutturazione eccezionalmente elevate legate ai piani di adattamento dell'organico di Power Thermal in Europa e in Nord America e in alcuni siti del settore Transport in Europa.

Le acquisizioni di ordini, che ammontano a 19,1 miliardi di euro, sono in aumento (+28%) rispetto al livello dello scorso esercizio. Dopo un calo nel primo semestre, la seconda parte dell'anno e' stata caratterizzata da una netta ripresa degli ordini. Il free cash flow ha registrato un forte aumento nel secondo semestre con un +447 milioni, rispetto ai -963 milioni del primo semestre. Il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre nella prossima assemblea del 28 giugno il versamento di un dividendo di 0,62 euro per azione (rispetto all'1,24 euro dell'esercizio precedente), pari a un tasso di distribuzione del 40%, superiore a quello del 30% circa degli esercizi precedenti. In caso di approvazione, il dividendo sara' versato il 5 luglio.

"I risultati dell'esercizio 2010/11 -commenta Patrick Kron, presidente e ad di Alstom- riflettono una performance operativa conforme alle previsioni, con un margine operativo che si situa nella parte alta della forbice prevista. A fronte della ripresa degli ordini osservata nel secondo semestre, il gruppo conferma che il margine operativo dell'esercizio 2011/12 dovrebbe situarsi tra il 7% e l'8%".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog