Cerca

Atac: Pedica (Idv), fuori la politica dalle municipalizzate

Cronaca

Roma, 4 mag. - (Adnkronos) - "Un tavolo di discussione per far nascere una proposta alternativa per la gestione delle municipalizzate". E' l'appello lanciato dal senatore dell'Italia dei valori Stefano Pedica a tutte le forze dell'opposizione, dal Pd ai Verdi al suo stesso partito.

"I libri contabili di Atac, Ama, Cotral - continua Pedica - vanno portati in tribunale, un passaggio necessario per dire basta alla corruzione, alle parentopoli, agli stipendi gonfiati e ai rimborsi truccati. Vi sono frange dei partiti dell'opposizione, anche dello stesso Pd, che contestano fortemente il prendere parte a tavoli di trattativa con una giunta capitolina che ha saccheggiato le municipalizzate, invito, pertanto, questa compagine al dialogo, un'iniziativa estesa a tutti coloro che dicono no agli accordi trasversali. La politica deve avere un ruolo di super visione. L'unico modo per mettere fine al fenomeno parentopoli e' quello di dire no all'ingresso della politica nei vertici aziendali. Spero che siano in molti ad accogliere questo mio appello, costruiamo un 'alternativa credibile e trasparente'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog