Cerca

Firenze: blitz polizia contro anarchici, fomentavano manifestazioni violente di piazza

Cronaca

Firenze, 4 mag. - (Adnkronos) - Organizzavano manifestazioni di piazza, spesso non autorizzate, compiendo gesti violenti, tra i quali la contestazione nei mesi scorsi all'universita' d Firenze del sottosegretario Daniela Santanche'. Sono quasi tutti giovani e studenti universitari le 78 persone denunciate dalla Digos del capoluogo toscano, diretta Stefano Buselli, che per 22 degli indagati ha disposto altrettanti misure cautelari (5 arresti domiciliari e 17 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria). I destinatari dei provvedimenti (19 toscani, un napoletano, un nuorese e un anconetano) gravitavano tutti nella locale compagine anarcoide-studentesca denominata 'Spazio liberato 400 colpi).

Lo spazio occupato, sottoposto a sequestro, aveva sede in un locale della facolta' di Scienze della formazione in via del Parione. Secondo quanto ricostruito nel corso di 18 mesi di indagine dalla Digos, gli antagonisti nascondevano nel fondo occupato aste, spranghe, caschi che venivano utilizzati nel corso di manifestazioni di piazza, e che venivano portati poi durante i cortei in un furgone e utilizzati durante gli scontri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog